isolabella

Anticamente si chiamava Isola Inferiore. Originariamente era una scogliera con poche abitazioni, poi intorno al 1550 fu acquistata dalla famiglia Borromeo. L’isola fu spianata e su di essa fu edificato uno splendido palazzo con un lussureggiante giardino all’italiana di architettura barocca disposto su dieci terrazze.

Esso è dominato da un terrazzo a 37 metri sul livello del lago da dove, come sul cassero di una nave, si gode un ampio panorama. L’abitato circostante è fatto di strette vie su cui si affacciano bar ristoranti e negozi di souvenir.

Il nome Isola Bella è dovuto a Isabella d’Adda, moglie di Carlo III Borromeo a cui l’aveva dedicata.